Per le Famiglie

La promozione della lettura in famiglia contestualizzata in un’azione di supporto alla genitorialità ha maggiori probabilità di aumentare l’attitudine  dei genitori a leggere.
Le famiglie cui va dedicato maggior tempo sono quelle che non leggerebbero o leggerebbero tardi e con modalità che non suscitano il piacere del  bambino alla lettura.
In queste famiglie un intervento che favorisca una buona relazione tra bambino e genitori può aumentare l’efficacia del messaggio. Un buon attaccamento rappresentaun fattore protettivo per i bambini con svantaggio sociale. Lavorare sulla genitorialità porta a un significativo miglioramento nel rapporto del pediatra con la famiglia che può riflettersi nell’attività clinica.

Eventi in programma:

Festival 2017: Dimmi la rosa, dammi la rima